venerdì 9 marzo 2012

Hangouts non solo per video-ritrovi ma anche per il tuo business

Con un'hangouts possiamo non solo fare dei video-ritrovi con più persone, ma anche registrare ciò che diciamo, riproporlo e raccogliere utili suggerimenti per migliorare i nostri servizi, oltre ad apprendere da altri.
Per realizzare un hangouts di successo, che sia realmente utile dobbiamo prima di tutto trovare dei partecipanti, una scelta fondamentale è l'orario e il giorno, se ci occupiamo di cancelleria e vogliamo ricevere dei feedback da chi utilizza i nostri prodotti dobbiamo pensare che durante la settimana lavorano e che molto probabilmente non saranno interessati a perdere del tempo per parlare con noi, farlo durante il fine settimana gli scoraggerebbe dato che non lavorano per cui ritrovarsi a dover parlare di cancelleria non è il massimo, questo è solo un esempio di quanto sia complesso trovare l'orario e il giorno giusto, un buon metodo potrebbe essere guardare l'orario di accesso al sito, o chiederlo direttamente agli utenti, per farlo quando vanno meglio loro.
Dopo aver fissato una data dobbiamo cominciare a sponsorizzare il nostro hangouts, usiamo il nostro sito, la nostra pagina ed eventualmente le email di cui siamo in possesso, cerchiamo di far sapere a tutti di questo evento, indicando di cosa parleremo dove e quando.
Prepariamo una scaletta avvincente, mettendo i punti salienti per primi, cerchiamo poi di non rimanere mai senza argomenti, per cui prepariamoci a discutere oltre al nostro programma.
Chi tiene l'hangouts deve essere una persona che sa dell'argomento, deve saper rispondere a domande anche piccanti nel modo adeguato, eventualmente raccogliamo attorno a noi persone esperte dei vari campi che saranno in grado di rispondere a domande più tecniche, rispondiamo tranquillamente che non sappiamo la risposta o che dobbiamo chiedere, piuttosto che dare una risposta inadeguata è meglio darla in un secondo tempo o dichiararsi impreparati al momento, la nostra professionalità non può che farsi notare.
Registriamo l'hangouts per renderlo poi disponibile a chi non ha potuto partecipare e facciamo un breve riassunto di quello di cui è stato parlato, eventualmente lanciamo discussioni su dei punti interessanti rimasti in sospeso.
Un hangouts è un ottimo metodo per lanciare un nuovo prodotto, o mostrarne una demo, oltre ad ottenere attenzione saranno molte le persone che ci cerchieranno e ancora di più saranno quelle che noteranno che il loro amico ha partecipato a tale evento.
Ricordatevi sempre che non siete voi i protagonisti dell'hangouts, fate domande, lasciate parlare i partecipanti anche se criticano il vostro prodotto, create partecipazione.
Questa funzionalità potrebbe risultare molto efficace per meeting interni, per poter poi rivedere ciò di cui si è parlato e rendere più partecipi tutti.
Sfruttate bene gli hangouts di google plus perché vi permetteranno di farvi conoscere rapidamente grazie a tutte le possibilità che offrono.

Nessun commento:

Posta un commento