giovedì 2 febbraio 2012

Facebook prende in prestito l'interfaccia per le foto di Google+



La visualizzazione delle foto in Google+ permette di focalizzarsi sull'immagine avendo comunque ben visibili i commenti e le opzioni, questa interfaccia grafica è così bella e intuitiva che Facebook sta pensando di prenderla in prestito per il suo Social Network.
Se guardate le due foto sembrano praticamente uguali almeno a primo sguardo, guardando attentamente possiamo, invece, notare che la prima è una foto presente in Google+ e la seconda la stessa identica foto su Facebook, praticamente cambia solo lo sfondo delle risposte.
Mentre su Google+ i pulsanti condividi e +1 sono posizionati in basso su Facebook si trovano appena sotto il commento, se le opzioni si trovano a sinistra su G+, su Fb si trovano in alto a destra, comunque le due interfacce sono molto simili
Un'altra differenza è che su Facebook ci troveremo la pubblicità, almeno c'è una caratteristica in più.


Non si sa ancora se questa nuova interfaccia sarà definitiva e quindi la vedremo tutti quanti a breve, solamente che ricorda fin troppo quella di Google+.

2 commenti:

  1. Questo è un confronto sterile!
    A me piace tanto Google+ ... davvero... e lo sostituirei a Facebook subito. Però dai, evidenziare queste similitudini mi ricorda tanto la Apple che cita la Samsung perché anche quest'ultima ha fatto un tablet rettangolare a bordi arrotondati...
    Alla fine le soluzioni di design non sono poi così varie e vaste da poter giocare molto nelle differenziazioni.
    I commenti possono essere tanti e quindi conviene sfruttare la dimensione verticale dello schermo in tutta la sua lunghezza. Se a questo aggiungi che è bene che l'oggetto della discussione sia sempre visibile, capirai bene che l'unica posizione possibile è foto al centro e commenti su colonna a destra o sinistra della foto. Punto.
    Se non fosse che sei un fan di G+ potrei quasi dare per scontato che possiedi un iPhone o un iPad... a sensazione eh, nessuna offesa!
    Per il discorso pubblicità devi solo aspettare un po' e anche Google avrà questa "Caratteristica in più" "copiandola" da Facebook, dato che BigG di pubblicità ci campa... non credi?
    P.S. attenzione io sono un grande fan di G+, non pensare che parteggi per facebook dato che non lo sopporto ... ma questi confronti sono sterili. Sono altre le cose su cui va fatto notare al pubblico l'originalità e l'innovazione di G+ !!!

    RispondiElimina
  2. Avete notato che mentre noi italiani scriviamo le parole in inglese,

    gli inglesi e gli americani usano quelle latine?

    Plus è latino e significa appunto più.

    RispondiElimina