martedì 3 gennaio 2012

Il bottone +1 di Google è più popolare del mi piace di facebook nell'e-commerce


Secondo una ricerca di Darren Herman il pulsante +1 di Google è più popolare del like di facebook nei siti dei rivenditori, essendo presente nel 45% dei siti analizzati, contro un 40% del mi piace, solo un 15% per twitter e un altro 15% di presenze per addthis.
I dati riportati qui sopra potrebbero essere inizialmente inaspettati, dato che il pulsante +1 è quello più giovane ed arrivato per ultimo, ma analizzando le motivazioni che hanno spinto i gestori dei siti ad aggiungerlo la sua massiccia presenza è più giustificata.
E' logico pensare che i proprietari dei siti facciano il possibile per piacere a google, posizionandosi nei primi risultati di ricerca e quindi vendendo di più.
Quando un utente mette il +1 sul prodotto di un certo sito non solo va a consigliare questo prodotto ai suoi amici, segnalandone quindi l'acquisto o il semplice desiderio, ma fa capire a google che quel prodotto in quel sito piace all'utente, probabilmente perché il sito è affidabile e il prodotto ben descritto, così facendo google predilige quel risultato rispetto ad altri.
Facebook e twitter hanno si un'influenza, ma principalmente a livello social, consigliando agli amici un certo prodotto e non incidendo direttamente sul posizionamento, se non attraverso i backlink, del tutto ininfluenti se la condivisione è impostata su privato invece di pubblico, dato che google non può recuperare questi dati.

Nessun commento:

Posta un commento