giovedì 29 dicembre 2011

Come creare una pagina business


Per creare una nuova pagina per un brand su google+ rechiamoci all'indirizzo http://www.google.com/+/business/ in cui ci viene presentata una semplice introduzione alle pagine, clicchiamo quindi sul bottone azzurro al centro per creare la nostra pagina.
Arriveremo quindi alla pagina dalla quale cominceremo a dar vita al nostro business su google plus, possiamo scegliere fra 5 tipologie diverse di pagina:


Attività locale o luogo: per i ristoranti, hotel, negozi, servizi o qualsiasi altra attività commerciale fisica.


Prodotto o marca: per l'abbigliamento, le automobili, l'elettronica, tutte quelle attività che hanno un brand come coca cola, nike, pesi e altre.


Azienda, istituzione o organizzazione: per le aziende, le organizzazioni non profit o le istituzioni come le scuole


Arte, sport e intrattenimento: per i file, la tv, musica, sport, libri, spettacoli ad esempio squadre di calcio.


Altro: Una pagina che non rientra nelle altre categorie, come un blog o una pagina personale.
La scelta deve rispettare il brand della nostra attività, perché selezionando qualcosa di non consono ci si troverà mal posizionati, in un possibile futuro in cui le pagine saranno integrate in google places e google maps.
Per ogni scheda abbiamo dei campi da definire, escluso il caso di un luogo, come l'albergo o il locale, in cui sono da inserire informazioni come il numero di telefono per le altre categorie dovremo inserire:
Nome: il nome della nostra azienda
Sito internet: il sito web dell'azienda
La categoria a cui appartiene, che varia a seconda della tipologia della pagina.
I permessi di accesso: ad esempio se la vostra azienda tratta di alcolici è bene vietarla ai minori di 18 anni, se siete attivi anche in paesi stranieri dove l'età minima è di 21 anni per bere dovete impostare queste limitazioni.


Nel caso dell'attività una volta inserito il numero di telefono sarà da indicare l'azienda, in base a quelle che compariranno nella lista, se siamo già presenti su google maps.


Altrimenti possiamo sempre aggiungere la scheda della nostra attività in questo momento inserendo i nostri dati.
La nostra pagina verrà quindi creata in pochi secondi.


Adesso dobbiamo inserire 10 parole che identificano la nostra attività per farci trovare, quelle che consiglio io sono il nome dell'azienda, la località, e parole chiave strettamente legate ad essa, ad esempio hotel 3 stelle località, che permetteranno a chi cerca quel termine di trovarci prima su google plus e anche su google, soprattutto vista la recente integrazione fra le pagine e la ricerca.
Ora non ci resta che caricare una foto profilo, che può essere il nostro logo o l'immagine del nostro hotel, ad esempio.
Una volta completato tutto premiamo su continua.


E' arrivato il momento di sponsorizzare la nostra pagina, scriviamo un breve testo e condividiamolo con le nostre cerchie per far sapere a tutti della nostra attività.


Per cambiare da profilo a pagina andiamo sull'immagine del nostro profilo e dalla freccia scegliamo quale pagina usare.
Adesso avete creato la vostra pagina, nei prossimi post vedremo come iniziare a gestirla per il vostro business.

Nessun commento:

Posta un commento